Gruppo Ciesse Brescia | Finanza agevolata, Contributi, Privacy

Formazione 4.0

Credito d'imposta formazione: come beneficiarne

La Legge di Bilancio 2021 ha esteso i benefici del credito d'imposta formazione 4.0 anche per le spese sostenute nel corso del 2021-2022: una grande opportunità per le PMI di realizzare un programma di formazione e consulenza per innovare, creare efficienza, orgnizzare e sviluppare le aziende, "a costo zero". Il credito d'imposta formazione consiste infatti di finanziare totalmente programmi di formazione, processi di trasformazione tecnologica e digitale creando e consolidando competenze in azienda. Il credito d'imposta formazione è parte integrante del nuovo piano Transizione 4.0 che, con la proroga al biennio 20221-2022 contenuta nel D.D.L. di Bilancio 2021 è diventata una misura strutturale e potenziata soprattutto per le piccole medie imprese.

 

Chi può beneficiare del credito d'imposta formazione 4.0 e in che misura

Il credito d'imposta formazione finanzia gli investimenti per la formazione in ottica industria 4.0, in particolare:

  • Piccole Imprese con un massimo di €300.000,00 annui
  • Medie Impree con un massimo di €250.000,00 annui
  • Grandi Imprese con un massimo di €250.000,00 anui.

Se hai un'azienda con almeno 7/10 dipendenti puoi sfruttare al massimo la potenzialità dello strumento credito d'imposta e finanziare completamente programmi di formazione e consulenza per gli anni 2020, 2021 e 2022.

 

Esempi pratici di applicabilità del credito d'imposta formazione 4.0

  • Caso azienda artigiana con 10 dipendenti

Progetto di formazione e consulenza della durata di un anno 320 ore di formazione erogate nell'anno 2020.

Obiettivo: miglioramento dei processi e organizzazione.

Risultato: progetto completamente finanziato.

 

  • Caso azienda commerciale/servizi con 8 dipendenti

Progetto di formazione e consulenza della durata di un anno 250 ore di formazione erogate.

Obiettivo: miglioramento dei processi di vendita e marketing.

Risultato: progetto completamente finanziato.

 

  • Caso officina meccanica con 15 dipendenti

Progetto di formazione e consulenza della durata di due anni 700 ore di formazione erogate nell'anno 2020 e 2021.

obiettivo: Lean Transformation e digitalizzazione dei processi.

Risultato: progetto completamente finanziato.

 

  • Caso azienda di produzione con 45 dipendenti

Progetto di formazione e consulenza della durata di tre anni oltre 1000 ore di formazione e consulenza.

Obiettivo: certificazione IATF 16949 - Automotive per diventare fornitore Volkswagen.

Obiettivo: miglioramento dei processi ed efficienza organizzativa.

Risultato: progetto parzialmente finanziato.

 

Spese ammissibili al credito d'imposta formazione 4.0

Le spese ammissibili al credito d'imposta formazione 4.0 sono:

  • Le spese di personale relative ai formatori per le ore di partecipazione alla formazione
  • I costi di esercizio relativi a formatori e partecipanti alla formazione direttamente connessi al progetto di formazione, quali le spese viaggio, i materiali e le forniture con attinenza diretta al progetto, l'ammortamento degli strumenti e delle attrezzature per la quota da riferire al loro uso esclusivo per il progetto di formazione. Sono escluse le spese di alloggio, ad ecezzione delle spese di alloggio minime necessarie per i partecipanti che sono lavoratori con disabilità
  • I costi dei servizi di consulenza connessi al progetto di formazione
  • Le spese di personale relative ai partecipanti alla formazione e le spese generali indirette (spese amministrative, locazione, spese generali) per le ore durante le quali i partecipanti hanno seguito la formazione.

 

Soggetti abilitati all'erogazione di attività per credito d'imposta formazione 4.0

Gruppo Ciesse s.r.l. è soggetto abilitato a erogare percorsi e progetti di formazione sulle materie aventi ad oggetto le tecnologie rilevanti per la trasformazione tecnologica e digitale delle imprese, previsti nel Piano Nazionale Imprea 4.0.

Siamo in possesso della certificazione di qualità in base alla norma UNI EN ISO 9001:2015 - Settore IAF 37 - Cert. Nr. INT/2104GI/01501.

 

Temi formativi e di consulenza che rientrano nel credito d'imposta formazione 4.0

L'agevolazione può essere utilizzata per la formazione sulle tecnologie previste dal Piano Nazionale Indutria 4.0 nei seguenti ambiti:

  • Vendita e marketing
  • Informatica e tecniche 
  • Tecnologie di produzione.

 

E se l'azienda ha altre esigenze e desidera fare un progetto, un percorso o dei corsi diversi?

Gruppo Ciesse s.r.l. eroga formazione e consulenza su differenti aree tematiche che, almeno in parte, possono essere ricondotte ugualmente all'interno dei programmi di formazione 4.0. Ti consigliamo di inviare una mail a formazione@gruppociesse.com o contattarci al numero 030.6393283 per progettare il percorso più adatto alle tue esigenze.

 

Come efficientare la tua impresa beneficiando del credito d'imposta formazione 4.0

Molte delle attività e progetti che Gruppo Ciesse s.r.l. propone ai propri clienti per aumentare gli utili, ridurre gli sprechi, fare innovazione strategica, migliorare la produttività aziendale, possono essere fatti rientrare all'interno del credito d'imposta formazione 4.0.

Ad esempio:

  • Un progetto di "Lean" di miglioramento e digitalizzazione dei processi per eempio può rientrare in questa tipologia di attività, sia in produzione, sia negli uffici
  • Un progetto di formazione commerciale 4.0
  • Un percorso/progetto di comunicazione e vendita
  • Un progetto di customer experience
  • Un progetto di sviluppo nuovi prodotti con prototipazione rapida
  • Un progetto di riorganizzazione dell'ufficio tecnico con implementazione sistemi di visualizzazione
  • Un progetto di riorganizzazione dell'ufficio acquisti in logica Lean Supply Chain 4.0
  • Un progetto di miglioramento dei processi con obiettivo certificazione
  • Un progetto di Integrazione digitale dei processi aziendali
  • Un progetto di innovazione strategia e organizzativa

 

Come fare per beneficiare delle agevolazioni e del credito d'imposta?

Secondo quanto previsto dlla normativa, per poter beneficiare del credito d'imposta è necessario:

  • Mandare una comunicazione al Ministero dello sviluppo economico
  • Rilasciare a ciascun dipendente l'attestazione dell'effettiva partecipazione alle attività formative agevolabili, con indicazione dell'ambito o degli ambienti aziendali individuati
  • Produrre apposita certificazione rilasciata da un revisore legale dei conti dell'effettivo sostenimento delle spese ammissibili e la corrispondenza delle stesse alla documentazione contabile predisposta dall'impresa
  • Conservare una relazione che illustri le modalità organizzative e i contenuti delle attività di formazione svolte.

 

Gruppo Ciesse prende in carico, oltre al percorso di erogazione della formazione e consulenza, anche tutti gli adempimenti previsti dalla normativa pr beneficiare delle agevolazioni. Progettazione, erogazione e rendicontazione delle attività, interfaccia con il tuo commercialista per la corretta imputazione delle agevolazioni. Ci occupiamo di tutto noi. Fissa un appuntamento gratuito per valutare i fabbisogni e le opportunità di crescita per la tua azienda.