Gruppo Ciesse Brescia | Finanza agevolata, Contributi, Privacy

PROMOSSO DALLA PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - MISURE VOLTE A SVILUPPARE I COMPRENSORI SCIISTICI 2022-2023

BENEFICIARI

Possono accedere alle agevolazioni le imprese iscritte nel registro delle imprese della CCIAA di Bolzano che svolgono un'attività economica in provincia di Bolzano secondo la classificazione Ateco 2007 n.49.39.01. possono beneficiare delle agevolazioni anche i consorzi, le cooperazioni nonchè le associazioni giuridicamente costituite tra 2 o più imprese.

 

CONTRIBUTO

Le agevolazioni sono concesse in forma di contributo a fondo perduto e sono differenziate a seconda della dimensione del comprensorio sciistico:

  • Per i piccoli comprensori sciistici locali che non si trovano in una situazione di concorrenza internazionale e impianti di risalita di paese. Per tutti i seguenti interventi: impianti per l'innevamento artificiale e relativi accessori, battipista e relativi accessori, reti per la sicurezza e impianti di illuminazione, nastri trasportatori. È previsto un contributo a fondo perduto nella misura dell'80% su una spesa massima ammissibile di €250.000,00
  • Comprensori sciistici locali che non si trovano in una situazione di concorrenza internazionale. Per gli stessi interventi è previsto un contributo a fondo perduto nella misura del 60% su una spesa massima ammissibile di €500.000,00
  • Comprensori sciistici locali che operano in una situazione di concorrenza internazionale. Per gli stessi interventi è previsto un contributo a fondo perduto del 30% per impianti appartenenti a comprensori sciistici medio-piccoli e del 15% per impianti appartenenti a comprensori sciistici medi per una spesa minima ammissibile di €500.000,00.

 

TEMPISTICHE

La richiesta per il contributo può essere presentata dal titolare della concessione o del comprensorio sciistico entro il 30/06 di ogni anno, mentre le domande di agevolazione per i bacini idrici devono essere presentate entro il 30/04 di ogni anno.

 

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammessi ad agevolazione i progetti e le spese seguenti:

  • Bacini idrici
  • Impianti per l'innevamento artificiale e relativi accessori
  • Battipista e relativi accessori
  • Reti per la sicurezza e impianti di illuminazione
  • Nastri trasportatori - solo per i centri sciistici locali che non si trovano in una situazione di concorrenza internazionale
  • Copertura dei costi di esercizio