Gruppo Ciesse Brescia | Finanza agevolata, Contributi, Privacy

PROMOSSO DALLA REGIONE LOMBARDIA - IMPIANTI INNOVATIVI A BIOMASSA

BENEFICIARI

Possono partecipare al bando i seguenti soggetti:

  • Persone fisiche
  • Piccole e medie imprese, con incluse le imprese individuali
  • Enti nel terzo settore, nel solo caso in cui non siano iscritti nel registro delle imprese

Che volendo sostituire un impianto termico civile già installato: hanno acquistato un nuovo impianto alimentato a biomassa; hanno ottenuto dal gestore Servizi Energetici (GSE) il contributo previsto (c.d. "Conto termico),.

 

CONTRIBUTO

Il contributo regionale concesso è a fondo perduto, ad integrazione del contributo riconosciuto dal GSE per lo stesso intervento. L'integrazione del contributo regionale è disposta in modo da raggiungere, per i cittadini e per gli enti del terzo settore, la copertura dei costi ammissibili, riconosciuti dallo stesso Conto termico, nella seguente misura:

  • 70% per impianti con emissioni maggiori a 15 PP - minore o uguale a 20 PP
  • 85% per impianti con emissioni maggiori a 10 PP - minore o uguale a 15 PP
  • 95% per impianti con emissioni minori o uguali a 10 PP

Il contributo regionale per le imprese, sommato al contributo riconosciuto dal Conto termico, non può comunque superare le seguenti percentuali, rispetto alle spese ammissibili riconosciute dal GSE:

  • 65% nel caso di micro e piccole imprese, incluse le imprese individuali
  • 55% nel caso di medie imprese

 

TEMPISTICHE

La domanda per il contributo può essere presentata fino al 15/09/2023.

 

SPESE AMMISSIBILI

Sono ritenute ammissibili le spese per la sostituzione di impianti termici civili (adibiti al riscaldamento), con impianti a biomassa legnosa a basse emissioni. Gli impianti sostituiti devono essere alimentati:

  • Con biomassa legnosa
  • Con combustibili diversi dalla biomassa legnosa (gasolio, gas naturale, metano o GPL).